• Le Firme In - P.zza Concordia, 57 – La Spezia
  • Pasticceria Gemmi - Via Mazzini - Sarzana (SP)
  • Carrozzeria Esteticar - Via del Canaletto, 239 - La Spezia
  • Monika Cocozza – V.le Italia, 689 – La Spezia
  • Pasticceria Armani - P.zza Concordia, 8 – La Spezia
  • Enoteca di Via dei Mille .- La Spezia
  • Calzolaio Carlo Panegos – Via Malaspina, 35 – La Spezia
  • L’Artigiano del Cioccolato - Via Nino Bixio, 46 - La Spezia
  • Pasticceria F.lli Montebello - Via Canaletto ,19 - Castelnuovo Magra (Sp)
  • Pasticceria Perla di Ameglio Fulvio, p.zza Staglieno 33 Levanto.
  • Laboratorio Orafo F.lli Mozzachiodi - Viale G. Garibaldi, 25 - La Spezia
  • Ristorante Il Timone - Via degli ulivi ,29 - Portovenere (Sp)
  • La Pucceria - Via dei Mille, 103 - La Spezia

Modello OT24: si avvicina la scadenza per chiedere la riduzione del tasso Inail

04 Febbraio 2018
Entro il prossimo 28 Febbraio 2018, quelle aziende che nel corso del 2017 hanno effettuato interventi per il miglioramento della sicurezza e dell'igiene nei luoghi di lavoro, potranno chiedere la riduzione del premio Inail attraverso il Modello OT24.
Quali sono gli interventi migliorativi? Sono quelli che riguardano l’azienda nel suo complesso o che, a livello settoriale, hanno in qualche modo migliorato le condizioni della sicurezza e della responsabilità sociale all’interno dell’azienda.

Per poter accedere alle agevolazioni, le aziende dovranno essere attive da almeno due anni e dovranno rispettare anche altri requisiti fondamentali come essere in regola con gli obblighi assicurativi e previdenziali ed il rispetto delle disposizioni minime in materia di salute e sicurezza sul lavoro come stabilite dal D.Lgs. 81/2008.

La riduzione del tasso medio di tariffa Inail viene determinata a livello percentuale, in relazione al numero di lavoratori/anno, calcolati per singola voce di tariffa e secondo un determinato schema che prevede una diminuzione percentuale che va da un massimo del 28% (aziende con 10 lavoratori) ad un minimo del 5% (aziende con più di 200 lavoratori): per poter usufruire della riduzione del tasso, l'impresa dovrà avere effettuato interventi tali che la somma dei loro punteggi sia pari almeno a 100.
La domanda di riduzione deve essere presentata esclusivamente in modalità telematica attraverso l’apposita sezione Servizi Online presente sul sito dell’Inail.

Informazioni
Ufficio Sicurezza, Enrico Taponecco, tel. 0187.286632
e-mail sicurart@confartigianato.laspezia.it

 

Formazione
Organizziamo corsi di formazione in diverse aree tematiche
ENERGIA
Pensi che la tua bolletta sia troppo cara?
Online
La formazione quando vuoi!
TG@web
Vai al canale YOUTUBE di Confartigianato