• Pasticceria Armani - P.zza Concordia, 8 – La Spezia
  • Calzolaio Carlo Panegos – Via Malaspina, 35 – La Spezia
  • Monika Cocozza – V.le Italia, 689 – La Spezia
  • Il forno di Geramano di Renzetti e c. - Piazza Vittorio Emanuele, 5 -Varese Ligure (Sp)
  • Fratelli Baldini - Via del Prione, 250 - La Spezia
  • Ristorante Il Timone - Via degli ulivi ,29 - Portovenere (Sp)
  • Pasticceria Perla di Ameglio Fulvio, p.zza Staglieno 33 Levanto.
  • Gelateria Nina – V.le Italia, 617 – La Spezia
  • Laboratorio Orafo F.lli Mozzachiodi - Viale G. Garibaldi, 25 - La Spezia
  • Pane e tulipani - Via Del Prione, 274 - La Spezia
  • Pasticceria Gemmi - Via Mazzini - Sarzana (SP)
  • Birrificio del Golfo (Birra - La Spezia) con Carlo Denei
  • incontro

Si può licenziare?

11 Settembre 2020

In materia di licenziamenti sembra di poter affermare, in attesa di chiarimenti da parte degli Organi competenti, che le aziende che hanno integralmente fruito dei trattamenti di integrazione salariale emanati a decorrere dal 17/3/2020 ad oggi comprendendo anche la 9+9 settimane di cui al DL 104/2020, o che, in alternativa, abbiano completamente fruito degli esoneri contributivi previsti dal DL, possono attuare interruzione del rapporto di lavoro subordinato per giustificato motivo oggettivo.

Il licenziamento è precluso per tutte le aziende che non hanno integralmente fruito di tali trattamenti e agevolazioni.

Le imprese possono comunque attuare un licenziamento per giustificato motivo oggettivo in alcuni casi previsti come in caso di cessazione dell’attività o accordo di conciliazione aziendale in sede protetta.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Responsabile Area lavoro Confartigianato, Marco Carloni, tel. 0187.286629-63.

 

ENERGIA
Pensi che la tua bolletta sia troppo cara?
Online
La formazione quando vuoi!
TG@web
Vai al canale YOUTUBE di Confartigianato
Formazione
Organizziamo corsi di formazione in diverse aree tematiche