• Pasticceria Giubea - Via Cigala, 28 - Sarzana
  • La Pucceria - Via dei Mille, 103 - La Spezia
  • Pasticceria Gemmi - Via Mazzini - Sarzana (SP)
  • Falagnameria Iannacone - Via greti di Durasca - Follo (Sp)
  • Michelangelo Mancuso - Via Del Prione, 297 - La Spezia
  • L’Artigiano del Cioccolato - Via Nino Bixio, 46 - La Spezia
  • Gelateria Lully - Via dei Mille, 100 - La Spezia
  • Piper 2.0 Chic Cafè – P.zza Concordia, 5 - La Spezia
  • Pasticceria Armani - P.zza Concordia, 8 – La Spezia
  • Ristorante Il Timone - Via degli ulivi ,29 - Portovenere (Sp)
  • Bar Caffetteria Butterfly – V.le Italia, 440 – La Spezia

Le promesse del 2018 per l'export italiano

26 Dicembre 2017
Per il 2018 sono ottime le previsioni di crescita dell'export italiano, a cominciare dall'India, un'economia, sottolinea il Fondo monetario internazionale, che l'anno prossimo crescerà alla velocità del 7,4%. Sempre in Asia, in Indonesia, il boom dei consumi domestici ed il processo di urbanizzazione porterà il 70% della popolazione a vivere in città entro il 2030, anno in cui la classe dei consumatori raggiungerà la cifra di 140 milioni di persone, la più grande del Sudest asiatico.

L'Africa, sta diventando un mercato in forte trasformazione dove le imprese italiane hanno le conoscenze per ampliare ed ammodernare il settore agricolo e quello manifatturiero.

In Sudamerica, invece, le performance maggiori di crescita arrivano dal Perù, dove le opportunità sono ottime anche se le imprese italiane fanno ancora fatica a sfruttarle. Nel Medio Oriente, la Sace conferma le buone prospettive degli Emirati arabi, nonostante la debolezza del prezzo del petrolio abbia influito sulle economie di questi Stati.

In Europa, è la Spagna, quinto mercato mondiale più importante per il nostro export ed in particolare la Catalogna - che da sola è meta di oltre un quarto delle esportazioni italiane nel Paese - che presenta le maggiori opportunità. 

 
 

Formazione
Organizziamo corsi di formazione in diverse aree tematiche
ENERGIA
Pensi che la tua bolletta sia troppo cara?
Online
La formazione quando vuoi!
TG@web
Vai al canale YOUTUBE di Confartigianato