• Michelangelo Mancuso - Via Del Prione, 297 - La Spezia
  • Falagnameria Iannacone - Via greti di Durasca - Follo (Sp)
  • Pasticceria Perla di Ameglio Fulvio, p.zza Staglieno 33 Levanto.
  • Idea Donna - Piazza Cesare Battisti, 36 - La Spezia
  • Gelateria Lully - Via dei Mille, 100 - La Spezia
  • Pasticceria Armani - P.zza Concordia, 8 – La Spezia
  • Ristorante Il Timone - Via degli ulivi ,29 - Portovenere (Sp)
  • Calzolaio Carlo Panegos – Via Malaspina, 35 – La Spezia
  • Cartolibreria di via dei Mille - La Spezia
  • Enoteca di Via dei Mille .- La Spezia
  • Pasticceria Giubea - Via Cigala, 28 - Sarzana

È in arrivo il 2018... insieme ad una nuova campagna "Ambienti di Lavoro Sani e Sicuri"

31 Dicembre 2017
Con l’arrivo del 2018 è alle porte la campagna "Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolose" dedicata a sensibilizzare e promuovere la cultura della prevenzione nei luoghi di lavoro di tutta Europa: l’EU-OSHA lancerà la campagna 2018-2019 a primavera.

L’esposizione alle sostanze pericolose negli ambienti di lavoro europei è molto più comune di quanto si possa immaginare: le sostanze pericolose sul luogo di lavoro possono causare un’ampia gamma di problemi di salute e malattie, e costituire un rischio per la sicurezza. La campagna 2018-19 mira a sensibilizzare in merito ai rischi posti dalle sostanze pericolose nell’ambiente di lavoro ed a promuovere una cultura di prevenzione di tali rischi.

Obiettivi della campagna saranno: sensibilizzare sull’importanza della prevenzione dei rischi derivanti dalle sostanze pericolose, contribuendo a dissipare i malintesi comuni; promuovere la valutazione del rischio fornendo informazioni sugli strumenti pratici e creando le opportunità per condividere le buone pratiche, concentrandosi in particolare sui seguenti aspetti: 
  • eliminare o sostituire le sostanze pericolose sul luogo di lavoro;
  • seguire la gerarchia descritta nella normativa in modo da selezionare sempre il tipo di misure più efficaci;
  • aumentare la consapevolezza dei rischi connessi all’esposizione ad agenti cancerogeni sul lavoro  sostenendo lo scambio di buone pratiche;
  • rivolgersi a gruppi di lavoratori con necessità specifiche e livelli di rischio più elevato fornendo informazioni personalizzate ed esempi di buone prassi.
Alcune date chiave della campagna sono:
  • Riunione di partenariato UE: Marzo 2018
  • Lancio della campagna e del premio per le buone pratiche: Aprile 2018
  • Settimane europee per la sicurezza e la salute sul lavoro: Ottobre 2018
  • Premio cinematografico "Ambienti di lavoro sani e sicuri": Novembre 2018
  • Evento sullo scambio delle buone pratiche: 2° trimestre 2019
  • Settimana europea per la sicurezza e la salute sul lavoro: Ottobre 2019 
  • Premio cinematografico "Ambienti di lavoro sani e sicuri": Novembre 2019
  • Cerimonia di consegna del premio per le buone pratiche nell’ambito del vertice «Ambienti di lavoro sani e sicuri»: Novembre 2019
 

Formazione
Organizziamo corsi di formazione in diverse aree tematiche
ENERGIA
Pensi che la tua bolletta sia troppo cara?
Online
La formazione quando vuoi!
TG@web
Vai al canale YOUTUBE di Confartigianato