• Gelateria Nina – V.le Italia, 617 – La Spezia
  • Idea Donna - Piazza Cesare Battisti, 36 - La Spezia
  • Pasticceria Rossi - Via Vittorio Veneto, 223 - La Spezia
  • Michelangelo Mancuso - Via Del Prione, 297 - La Spezia
  • Fratelli Baldini - Via del Prione, 250 - La Spezia
  • Pasticceria Armani - P.zza Concordia, 8 – La Spezia
  • Piper 2.0 Chic Cafè – P.zza Concordia, 5 - La Spezia
  • Gelateria Concordia – V.le Italia, 699 – La Spezia
  • Ristorante Il Timone - Via degli ulivi ,29 - Portovenere (Sp)
  • Pasticceria F.lli Montebello - Via Canaletto ,19 - Castelnuovo Magra (Sp)
  • Gelateria Lully - Via dei Mille, 100 - La Spezia

Made in Italy a tutto export: aumento del 7,5% nel 2017

18 Novembre 2017

Con il passare dei mesi diventa sempre più rotondo il bilancio del made in Italy nel 2017, in crescita del 7,5% rispetto all'anno precedente: ad eccezione della battuta d'arresto di Aprile, i progressi tendenziali sono il risultato di un aumento delle vendite che coinvolge anche Europa e resto del mondo.
Nel bilancio dall'inizio dell'anno il confronto diretto con i principali paesi dell'Unione Europa ci vede in posizioni di assoluto favore, con un tasso di crescita superiore di oltre un punto rispetto alla Germania, quasi doppio nel confronto con la Francia.

La risalita del commercio mondiale è ben visibile nei dati dell'intera Unione Europea, che evidenziano una ripresa sostenuta dagli scambi interni ma anche di quelli extra-Ue: gli Stati Uniti restano ampiamente il primo mercato esterno dell'Unione ma i tassi di crescita più robusti sono per i Brics (Brasile, Russia, India, Cina, Sudafrica) dove l'aumento degli acquisti è quasi sempre a doppia cifra.
I volumi futuri complessivi sono visti in progresso del 3,6% grazie in particolare ai maggiori acquisti dall'Asia ed alla forza dell'economia Usa.

 

Formazione
Organizziamo corsi di formazione in diverse aree tematiche
ENERGIA
Pensi che la tua bolletta sia troppo cara?
Online
La formazione quando vuoi!
TG@web
Vai al canale YOUTUBE di Confartigianato