• La Pucceria - Via dei Mille, 103 - La Spezia
  • Pasticceria Armani - P.zza Concordia, 8 – La Spezia
  • Falagnameria Iannacone - Via greti di Durasca - Follo (Sp)
  • Pasticceria Gemmi - Via Mazzini - Sarzana (SP)
  • L’Artigiano del Cioccolato - Via Nino Bixio, 46 - La Spezia
  • Michelangelo Mancuso - Via Del Prione, 297 - La Spezia
  • Piper 2.0 Chic Cafè – P.zza Concordia, 5 - La Spezia
  • Pasticceria F.lli Montebello - Via Canaletto ,19 - Castelnuovo Magra (Sp)
  • Le Firme In - P.zza Concordia, 57 – La Spezia
  • Cartolibreria di via dei Mille - La Spezia
  • Il forno di Geramano di Renzetti e c. - Piazza Vittorio Emanuele, 5 -Varese Ligure (Sp)
  • Fratelli Baldini - Via del Prione, 250 - La Spezia

Turismo, grazie a Confartigianato le imprese fanno “rete” per promuoversi e destagionalizzare

09 Novembre 2017

Le Cinque Terre e il Golfo dei Poeti hanno una vocazione turistica naturale, lo ha capito bene la Rete d’Imprese Turistiche dell’Alto Tirreno costituita in Confartigianato con imprese che operano dalle 5 Terre, il Golfo dei Poeti, la Versilia e la Lunigiana. E' emerso chiaramente nei giorni scorsi nel convegno organizzato da Confartigianato dal titolo “L'impegno della Rete d'Imprese Turistiche dell’Alto Tirreno verso la DMO”.

“La rete - ha spiegato nell'introduzione il direttore di Confartigianato Giuseppe Menchelli - è nata per mettere a sistema le tante eccellenze imprenditoriali nel settore del turismo al fine di attuare azioni promozionali innovative, mirate a sviluppare una fruizione integrata dei territori in un'ottica di area vasta compresa tra il Levante Ligure e la Versilia, destagionalizzare i flussi turistici in arrivo ed incrementare una maggiore permanenza sul territorio”.

“La nostra competenza – ha proseguito il consulente di marketing, Gianluca Giannecchini - e quella dei partners affiliati per poter soddisfare una qualsiasi richiesta nel campo dell’offerta turistica: dal soggiorno nelle strutture ricettive più diversificate all’organizzazione di viaggi e visite guidate, dal servizio transfer al noleggio auto, dalle degustazioni alle esperienze di benessere e relax nei centri più esclusivi. Siamo stati al TTG Incontri di Rimini a molte fiere in Italia e prossimamente saremo alla Bit, Borsa internazionale del turismo”.

Nel corso del partecipato incontro è stato illustrato il sito www.cinqueterreholidays.com che propone pacchetti turistici esperienziali; dispone di vetrine personalizzate per le diverse imprese del settore ed un centro di raccolta delle richieste ai quali tour operators e turisti possono rivolgersi.

“Il turismo è combiato e voi lo avete già capito mettendovi in rete – ha chiosato l'Assessore comunale al Turismo Paolo Asti - è un turismo emozionale ed esperienziale tagliato su misura del viaggiatore, si parla di Dmo, Destination Management Organization. La Spezia non è solo una porta delle Cinque Terre ma una destinazione che può rivendicare orgogliosamente il suo passato di Golfo dei Poeti”.

Le conclusioni sono state affidate al Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini. “L'amministrazione punta sul turismo, stiamo lavorando con l'Autorità di Sistema portuale per il fronte a mare e la realizzazione di un albergo di lusso, una scuola con centro sportivo integrato, una spiaggia con una piscina per fare surf perchè siamo una città di mare senza accessibilità al mare. Msc e Royal Caribbean hanno presentato un progetto per realizzare un terminal crociere che possa integrarsi alla città. L'esperienza della Rete d'imprese turistiche dell'Alto Tirreno creata da Confartigianato è un valore aggiunto per il territorio che sapremo valorizzare”.

Per ulteriori informazioni ed iscriversi alla rete è possibile contattare l'Ufficio Turismo di Confartigianato, tel. 0187.286655.

 

Formazione
Organizziamo corsi di formazione in diverse aree tematiche
ENERGIA
Pensi che la tua bolletta sia troppo cara?
Online
La formazione quando vuoi!
TG@web
Vai al canale YOUTUBE di Confartigianato