• Michelangelo Mancuso - Via Del Prione, 297 - La Spezia
  • Pannucio Tende
  • Monika Cocozza – V.le Italia, 689 – La Spezia
  • Gelateria Nina – V.le Italia, 617 – La Spezia
  • Falagnameria Iannacone - Via greti di Durasca - Follo (Sp)
  • Gelateria Lully - Via dei Mille, 100 - La Spezia
  • Pasticceria Giubea - Via Cigala, 28 - Sarzana
  • incontro
  • Pane e tulipani - Via Del Prione, 274 - La Spezia
  • Carrozzeria Esteticar - Via del Canaletto, 239 - La Spezia
  • Gelateria Concordia – V.le Italia, 699 – La Spezia
  • La Pucceria - Via dei Mille, 103 - La Spezia

EBLIG: più risorse per aiutare le famiglie

16 Ottobre 2017

L'artigianato è uno dei settori storicamente più difficili da tutelare, per ragioni di frammentazione delle attività produttive, di composizione di piccole aziende a conduzione familiare e spesso addirittura individuale, caratterizzato perdipiù da contratti di lavoro diversi tra loro.
Ciononostante, l'Ente Bilaterale Ligure (Eblig), costituito dalle organizzazioni sindacali e dalle associazioni datoriali dell'artigianato, è riuscito anche quest'anno a mettere in campo degli strumenti di aiuto per le famiglie dei dipendenti del settore artigiano.

Per i lavoratori delle aziende iscritte all'Ente, le risorse per il sostegno alla famiglia rappresentano, così come accaduto anche negli anni passati, un aiuto concreto per chi ha figli in età scolare: il contributo, fino a 500 euro, è destinato a coloro che nell'anno scolastico 2016/2017 hanno avuto un figlio a carico, fino a 26 anni, iscritto all'asilo nido, alla scuola materna, alla scuola primaria, alla scuola secondaria inferiore o superiore, a corsi di formazione professionale, all'università, a studi universitari o master.

Fino al 15 Novembre 2017 sarà possibile richiede un sostegno al reddito, studiato per andare incontro ai bisogni dei nuclei familiari dei lavoratori del settore.

"Strumenti di welfare come questo testimoniano - afferma Ottavio Montaresi, funzionario di Confartigianato - come la bilateralità sia uno strumento della contrattazione che produce effetti positivi per tutto il sistema, non solo nell'ambito dell'artigianato ma anche in quello sociale, affiancandosi ad altri come SANARTI, il fondo sanitario integrativo che rimborsa molte prestazioni anche non coperte dal servizio sanitario nazionale (ad esempio le cure odontoiatriche), oppure FONDARTIGIANATO, il fondo che contribuisce ai costi per la formazione dei lavoratori per migliorarne la professionalità, contribuendo alla competitività delle imprese e del settore."

Informazioni
Ottavio Montaresi, tel. 0187.286640
eMAIL montaresi@confartigianato.laspezia.it

 

Formazione
Organizziamo corsi di formazione in diverse aree tematiche
ENERGIA
Pensi che la tua bolletta sia troppo cara?
Online
La formazione quando vuoi!
TG@web
Vai al canale YOUTUBE di Confartigianato