• Laboratorio Orafo F.lli Mozzachiodi - Viale G. Garibaldi, 25 - La Spezia
  • Il forno di Geramano di Renzetti e c. - Piazza Vittorio Emanuele, 5 -Varese Ligure (Sp)
  • Piper 2.0 Chic Cafè – P.zza Concordia, 5 - La Spezia
  • Enoteca di Via dei Mille .- La Spezia
  • Le Firme In - P.zza Concordia, 57 – La Spezia
  • Michelangelo Mancuso - Via Del Prione, 297 - La Spezia
  • Pasticceria Giubea - Via Cigala, 28 - Sarzana
  • La Pucceria - Via dei Mille, 103 - La Spezia
  • Pasticceria Perla di Ameglio Fulvio, p.zza Staglieno 33 Levanto.
  • Gelateria Riccardo - Via Manzoni, 26 -La Spezia
  • Pasticceria Rossi - Via Vittorio Veneto, 223 - La Spezia
  • Gelateria Concordia – V.le Italia, 699 – La Spezia
  • Pannucio Tende

Dichiarazione F-Gas entro il 31 Maggio

11 Aprile 2017
Entro il 31 Maggio di ogni anno è necessario compilare la dichiarazione F-Gas, ex art.16, comma 1 del DPR 43/2012, riferita all’anno precedente. Sono oggetto della dichiarazione le apparecchiature ed i sistemi fissi che contengono una carica circolante di 3 kg o più di gas fluorurati ad effetto serra e che appartengono alle seguenti tipologie di impianti e/o attrezzature:
 – refrigerazione;
 – condizionamento dell’aria;
 – pompe di calore;
 – sistemi di protezione antincendio.

Anche per quest'anno, dopo l’entrata in vigore del nuovo Regolamento UE n. 517/2014, non variano la struttura, i criteri ed i contenuti della dichiarazione F-Gas: il valore soglia che permette di stabilire se una apparecchiatura fissa è inclusa nel campo di applicazione della dichiarazione resta fissato ai 3 kg di gas fluorurato ad effetto serra; non viene quindi applicata, ai fini della Dichiarazione F-Gas, la nuova unità di misura espressa in CO2 equivalenti.
 
I dati da inserire on line collegandosi alla pagina SINANET - Sistema Informativo Nazionale Ambientale  sono i seguenti:
– dati identificativi: operatore, persona di riferimento, sede di installazione;
– numero e tipologia di apparecchiature presenti;
– informazioni di dettaglio: tipo di sostanza, carica circolante, quantità aggiunta nell’anno di riferimento, quantità recuperata/eliminata nell’anno di riferimento; motivo dell’intervento.
La Dichiarazione F-GAS va presentata anche nel caso in cui l’impianto nel corso del 2016 non abbia subito alcun rabbocco e quindi non vi siano state emissioni di gas in atmosfera.

Clicca qui per le istruzioni di registrazione e di compilazione.
 

ENERGIA
Pensi che la tua bolletta sia troppo cara?
Online
La formazione quando vuoi!
TG@web
Vai al canale YOUTUBE di Confartigianato
Formazione
Organizziamo corsi di formazione in diverse aree tematiche