• Le Firme In - P.zza Concordia, 57 – La Spezia
  • Pasticceria Armani - P.zza Concordia, 8 – La Spezia
  • Ristorante Il Timone - Via degli ulivi ,29 - Portovenere (Sp)
  • Gelateria Riccardo - Via Manzoni, 26 -La Spezia
  • Calzolaio Carlo Panegos – Via Malaspina, 35 – La Spezia
  • Carrozzeria Esteticar - Via del Canaletto, 239 - La Spezia
  • Piper 2.0 Chic Cafè – P.zza Concordia, 5 - La Spezia
  • Gelateria Nina – V.le Italia, 617 – La Spezia
  • Pasticceria Giubea - Via Cigala, 28 - Sarzana
  • Michelangelo Mancuso - Via Del Prione, 297 - La Spezia
  • L’Artigiano del Cioccolato - Via Nino Bixio, 46 - La Spezia
  • Bar Caffetteria Butterfly – V.le Italia, 440 – La Spezia
  • incontro

365 giorni di Bellezza artigiana

La Bellezza in piazza, iniziativa di Stile Artigiano 2016 - Un viaggio nell’artigianato made in Liguria tra le affascinanti piazze del centro storico di Genova

Due modelle, 12 suggestive piazze genovesi, 24 attività artigiane del capoluogo e altrettante microimprese liguri del food, fashion e design che hanno preso parte all’ultima edizione di Stile Artigiano. Sono le grandi protagoniste del calendario 2017 firmato Confartigianato Liguria.

Seguendo il fil rouge della “Bellezza in piazza”, l’iniziativa organizzata nell’ambito dell’ultima edizione di Stile Artigiano a Genova, le dodici pagine del calendario da tavolo di Confartigianato alternano storia, cultura, bellezza e, ovviamente, artigianato, attraverso una selezione di foto scattate a giugno durante la manifestazione genovese. Immortalate in 12 piazze del centro storico di Genova (da piazza Banchi a piazza Sarzano, da piazza San Lorenzo a piazza delle Vigne, fino a piazza delle Erbe e piazza Lavagna), le modelle Giulia Bertone e Beatrice Picardo indossano abiti e accessori frutto della manifattura artigiana ligure. Ma non solo. Anche trucco e acconciature sono “made in Genova”, così come le fotografie stesse.

E ancora, la mappa di Artigianopoli con le attività artigiane del centro storico di Genova mostra un panorama variegato di tradizione, manualità e know-how che rende il capoluogo ligure un vero polo di eccellenza artigiana. Così come l’intera Liguria: a dimostrarlo ci sono le 24 micro imprese che hanno partecipato a Stile Artigiano 2016: velluti, gelati, olio, ceramica, pane, rame, gioielli e molto altro ancora. Tutte specialità presenti tra le pagine del nuovo calendario, che saranno così protagoniste del 2017.

 

Formazione
Organizziamo corsi di formazione in diverse aree tematiche
ENERGIA
Pensi che la tua bolletta sia troppo cara?
Online
La formazione quando vuoi!