• Calzolaio Carlo Panegos – Via Malaspina, 35 – La Spezia
  • L’Artigiano del Cioccolato - Via Nino Bixio, 46 - La Spezia
  • Pasticceria Armani - P.zza Concordia, 8 – La Spezia
  • Laboratorio Orafo F.lli Mozzachiodi - Viale G. Garibaldi, 25 - La Spezia
  • Pannucio Tende
  • Gelateria Riccardo - Via Manzoni, 26 -La Spezia
  • Pasticceria Perla di Ameglio Fulvio, p.zza Staglieno 33 Levanto.
  • incontro
  • Falagnameria Iannacone - Via greti di Durasca - Follo (Sp)
  • Bar Caffetteria Butterfly – V.le Italia, 440 – La Spezia
  • Enoteca di Via dei Mille .- La Spezia

Fondartigianato

Il FONDO ARTIGIANATO FORMAZIONE (www.fondartigianato.it) è il Fondo Interprofessionale per la Formazione Continua previsto dalla legge 388/2000, con la quale si delega ad Enti di natura privatistica, costituiti dalle parti sociali, la gestione dei contributi versati dalle aziende per la formazione e l'aggiornamento dei propri dipendenti.

Il Fondo Artigianato Formazione promuove, realizza e diffonde iniziative di formazione continua all'interno di piani formativi elaborati in sede di dialogo sociale, volte alla valorizzazione delle risorse umane ed allo sviluppo dei settori di attività dell'artigianato delle piccole e medie imprese.

Il Fondo Artigianato Formazione si pone, quindi, come obiettivo quello di favorire le condizioni per rendere possibile lo sviluppo delle pratiche formative che qualificano ulteriormente il lavoro dell'artigianato e delle PMI nel sistema delle politiche del lavoro.

La formazione continua costituisce infatti il fattore determinante per il miglioramento delle funzioni strategiche funzionali a gestire il cambiamento, l'innovazione organizzativa dell'impresa e l'adeguamento delle sue strategie commerciali, il consolidamento della sua presenza sul mercato, nonchè la crescita delle competenze dei lavoratori e delle loro prospettive professionali.


Per maggiori informazioni puoi contattare le nostre sedi territoriali.


Una delle letture che si possono dare alla recente pubblicazione dell’ISTAT “La formazione nelle imprese in Italia”, nella quale l’istituto di statistica mette a confronto i dati del 2015 con quelli del 2010 e quelli del 2005, è che i progressi in materia di formazione appaiono a molte imprese soprattutto come il...
10/11LEGGI
137
CondividiCONDIVIDI
La tecnologia digitale ha completamente stravolto il nostro mondo. Abitudini, macchine e strumenti da lavoro. Ogni attività toccata dal digitale è stata rivoluzionata e oggi, molti dei mestieri artigiani, sono completamente diversi da quelli di una generazione fa. Una delle categorie che ha subito le maggiori trasformazioni da...
04/11LEGGI
827
CondividiCONDIVIDI
Per tutte quelle attrezzature di lavoro che richiedono per il loro impiego conoscenze o responsabilità particolari in relazione ai loro rischi specifici è obbligatoria la formazione degli operatori, lavoratori dipendenti ed anche lavoratori autonomi: questo dice la normativa in materia di sicurezza dei lavoratori ma in pratica cosa...
28/09LEGGI
702
CondividiCONDIVIDI
Cinquecento mila euro per la formazione di imprenditori e lavoratori delle imprese artigiane liguri. Sono i finanziamenti messi a disposizione dalla Regione Liguria e da Fondartigianato, il fondo per la formazione delle imprese artigiane,  nell’ambito di un accordo siglato questa mattina per garantire competenze più solide alle...
29/01LEGGI
3.405
CondividiCONDIVIDI
Fondartigianato ha deliberato la pubblicazione dell’Invito 1°– 2011 per la realizzazione di attività di formazione continua per lo sviluppo territoriale, per specifiche aree di intervento, settoriali,  per azioni mirate al consolidamento di strumenti finalizzati, di modelli organizzativi specifici, di...
18/03LEGGI
3.392
CondividiCONDIVIDI
Martedì 30 novembre, presso il NH Hotels Marina, Molo Ponte Calvi a Genova si svolgerà un seminario regionale dedicato al Fondo Artigianato Formazione rivolto a istituzioni, operatori del settore e imprese in allegato il programma dettagliato
26/11LEGGI
3.191
CondividiCONDIVIDI
Il Consiglio di Amministrazione di Fondartigianato , su proposta delle parti sociali, ha deliberato di: aumentare da 13 a 17 milioni l’ammontare dell’invito generalista a ripartizione regionale; aumentare da 7 a 8 milioni l’invito per i settori e le categorie a ripartizione nazionale; aggiungere 1 milione di euro per...
12/11LEGGI
3.360
CondividiCONDIVIDI

NORMATIVE

DOCUMENTI

 

Formazione
Organizziamo corsi di formazione in diverse aree tematiche
ENERGIA
Pensi che la tua bolletta sia troppo cara?
Online
La formazione quando vuoi!
TG@web
Vai al canale YOUTUBE di Confartigianato