• Pasticceria Perla di Ameglio Fulvio, p.zza Staglieno 33 Levanto.
  • Michelangelo Mancuso - Via Del Prione, 297 - La Spezia
  • Ristorante Il Timone - Via degli ulivi ,29 - Portovenere (Sp)
  • Gelateria Riccardo - Via Manzoni, 26 -La Spezia
  • Monika Cocozza – V.le Italia, 689 – La Spezia
  • La Pucceria - Via dei Mille, 103 - La Spezia
  • Gelateria Nina – V.le Italia, 617 – La Spezia
  • Pane e tulipani - Via Del Prione, 274 - La Spezia
  • Bar Caffetteria Butterfly – V.le Italia, 440 – La Spezia
  • Enoteca di Via dei Mille .- La Spezia
  • L’Artigiano del Cioccolato - Via Nino Bixio, 46 - La Spezia
  • Il forno di Geramano di Renzetti e c. - Piazza Vittorio Emanuele, 5 -Varese Ligure (Sp)
  • Pasticceria Armani - P.zza Concordia, 8 – La Spezia

SICUREZZA E CANTIERI EDILI: NO ALLA CRIMINALIZZAZIONE DEL SETTORE

10 Ottobre 2010

Sono oltre 2000 le imprese del settore edile alla Spezia, di cui più di 1.800 piccole e medie imprese artigiane. La stragrande maggioranza di queste imprese sono nel pieno di una grave crisi, operano con grandi difficoltà in un mare di carta e burocrazia, hanno a che fare con leggi incomprensibili ai più e poco chiare agli stessi enti, faticano ad incassare i propri crediti e ad ottenere credito dalle banche, ma continuano come sempre a compiere il proprio dovere rispettando le normative vigenti in materia di lavoro e di sicurezza. Sarebbe più corretto dire quante di queste imprese non sono in regola perché mancanti di un timbro o di un documento e quante perché occupano personale in nero o per avere commesso gravi inadempienze. Altrimenti diventa uno sparare nel mucchio che non fa bene a nessuno. Le associazioni di categoria, assieme a tutti gli enti preposti, hanno fatto un lavoro importante perché il rispetto della sicurezza negli ambienti di lavoro diventi un patrimonio comune. A dimostrazione di questo basti ricordare che gli infortuni sono in diminuzione costante negli ultimi 10 anni e che l’INAIL incassa dalle nostre imprese artigiane tre volte di più di quello che paga. Proprio per questo abbiamo chiesto la riduzione delle tariffe assicurative INAIL per le nostre imprese, che in parte abbiamo già ottenuto. ..

 

Formazione
Organizziamo corsi di formazione in diverse aree tematiche
ENERGIA
Pensi che la tua bolletta sia troppo cara?
Online
La formazione quando vuoi!